top of page

Sorriso sano in tutte le età della donna. Incontro con la Dott.ssa Alessandra Rigoni alla Pasticceria COVA



Siamo giunti all'ultimo appuntamento prima dell'estate con il Salotto da COVA.

Questa serata vedrà la partecipazione della Dott.ssa Alessandra Arrigoni, Medico Chirurgo, Specialista in Odontostomatologia e Ortognatodonzia, Master II livello in Medicina del Sonno, Master I livello in Medicina sulle Cefalee, Collaboratrice presso l’Università di Bologna al corso di Medicina del Sonno, Collaboratrice clinica e scientifica presso lo Snoring and Osa Research Center di Humanitas San Pio X.


SORRISO SANO IN TUTTE LE ETA' DELLA DONNA


Anche nella cura dei denti esiste una differenza di genere. Se fino all’età infantile siamo tutti uguali, dal momento dello sviluppo, nel genere femminile si riscontra un picco di crescita, quindi per le ragazze i problemi di ortodonzia si verificano prima e accrescono più velocemente, mentre nei maschi, proprio per i loro diversi tempi di sviluppo, arrivano con più lentezza.

 

La differenza di genere in medicina è un dato estremamente importante poiché uomini e donne possono manifestare sintomi diversi per la stessa condizione medica e rispondere in modo diverso ai trattamenti. Le ricerche scientifiche hanno dimostrato che tra i due sessi ci sono differenze biologiche e fisiologiche significative che possono influenzare la diagnosi, il trattamento e l'esito delle malattie. Personalizzare e adattare le cure al genere del paziente, al fine di garantirne l'accuratezza e l'efficacia, è una condizione fondamentale.

 

Le principali differenze di genere in ortodonzia riguardano soprattutto la crescita e lo sviluppo facciale, la dimensione e la forma delle arcate dentali, nonché le caratteristiche del morso. Ad esempio, le donne tendono ad avere dimensioni più piccole delle arcate dentali rispetto agli uomini, il che può influenzare il modo in cui i denti si allineano e si sovrappongono. Inoltre, le differenze nei pattern di crescita facciale possono portare a problemi ortodontici specifici nei diversi sessi. Le donne poi affrontano periodi della vita in cui c'è una maggiore necessità di prevenzione, per un fatto ad esempio ormonale, gravidanza, menopausa, ecc.

Ma le differenze si riscontrano anche nelle statistiche che vedono le donne affrontare l’igiene orale con maggiore impegno, e se per esempio devono fare dei trattamenti anche di tipo chirurgico, anche se i processi di guarigione sono più lenti rispetto ai maschi, arrivano ad una guarigione perfetta proprio perché sono delle pazienti ideali, sempre molto accurate nel mettere in atto tutto quello che il dentista prescrive loro.

 

La Dott.ssa Rigoni ci aiuterà anche a capire come preservare un bel sorriso e come proteggere lo smalto dai cibi che possono "colorarlo"; contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non sono solo il caffè o il fumo delle sigarette a scurire i nostri denti, o macchiarli, ma ci sono alcuni cibi che contengono sostanze in grado di alterare il colore dello smalto, come ad esempio i frutti di bosco, il vino rosso e persino la cioccolata.

 

La nostra relatrice parlerà anche di bruxismo, una condizione caratterizzata dalla serratura e dallo sfregamento dei denti in modo involontario, solitamente durante il sonno. Le conseguenze del bruxismo non curato possono includere dolori facciali e mandibolari, mal di testa, dolore e tensione ai muscoli della mascella, problemi all'articolazione temporomandibolare, usura dei denti e possibile frattura e ovviamente disturbi del sonno.Vedremo infatti quanto sia importante cercare un trattamento per questo disturbo, poiché le conseguenze non curate possono peggiorare nel tempo. 

 

È quindi possibile mantenere o ottenere un bellissimo sorriso anche in età matura? Sembra di sì. E lo scopriremo lunedì 15 luglio insieme alla Dott.ssa Rigoni.

 

Modera la serata la DOTT.SSA PAOLA MARTINONI, Medico Chirurgo specializzato in Senologia e Diagnostica Avanzata, founder Fondazione Libellule Insieme.

 

Ti aspettiamo alla Pasticceria Cova, a Milano in Via Montenapoleone 8

 

Lunedì 15 Luglio, ore 18:30

 

L'INCONTRO È APERTO A TUTTI e non è richiesta prenotazione.

Comments


Post in evidenza

Post recenti
Archivio
bottom of page